Privacy

Informativa Privacy

Ai sensi dell'art. 13 d. Lgs. N. 196/2003 – e degli artt 13_14 del REGOLAMENTO UE 679/16 materia di protezione dei dati personali, il Consorzio C. C. Collestrada fornisce alcune informazioni circa l'utilizzo dei dati personali che ci vengono forniti dai clienti attuali o futuri. Per "dati personali" si intendono tutte quelle informazioni relative ad un soggetto identificato o identificabile, che sia stato in qualche modo registrato.

Modalità di raccolta

I dati personali in possesso del Consorzio C. C. Collestrada sono raccolti direttamente presso la clientela in occasione della richiesta di fornitura di beni o servizi.


Finalità

I dati personali sono trattati nell'ambito della normale attività del Consorzio C. C. Collestrada secondo le seguenti finalità:

1. finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione del rapporto con la clientela;

2. finalità derivanti da obblighi di legge, da regolamenti, dalla normativa comunitaria, da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o da organi di vigilanza e controllo;

3. finalità di tutela degli interessi legittimi del Consorzio C. C. Collestrada in sede giudiziaria o in altra sede conformemente ai principi sanciti dalla legge.


Modalità trattamento

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.


Comunicazione

All'interno del Consorzio C. C. Collestrada possono accedere ai Suoi dati, solo dipendenti incaricati, appartenenti a servizi e uffici centrali o periferici. I Suoi dati possono essere messi a conoscenza anche delle altre Società del Gruppo, anche all'estero (ambito Comunitario), in quest'ultimo caso con modalità tali da garantire pari livello di tutela nel trattamento.

Per il perseguimento delle finalità prima indicate, il Consorzio C. C. Collestrada potrebbe avere la necessità di comunicare i Suoi dati anche a soggetti od organizzazioni esterne sempre che questi ultimi acconsentano ad usare i dati personali unicamente per svolgere i compiti assegnati in base alle istruzioni delConsorzio C. C. Collestrada e ad osservarne le disposizioni.

Tali soggetti od organizzazioni rientrano nelle seguenti categorie:

  • persone o strutture che svolgono per ilConsorzio C. C. Collestrada attività tecniche o di supporto, quali a solo titolo di esempio: sviluppo/manutenzione software;
  • - consulenti legali, fiscali, notai, periti;
  • - soggetti che svolgono servizi bancari, finanziari o assicurativi, ivi compresi i soggetti che intervengono nella gestione dei sistemi di pagamento;
  • - soggetti che rilevano rischi di comportamenti illeciti, finanziari a scopo di prevenzione del rischio di insolvenza e società di recupero crediti;
  • - soggetti che svolgono adempimenti di controllo, revisione e certificazione delle attività poste in essere dal Consorzio C. C. Collestrada anche a tutela dell'interesse della clientela.


Diritti dell'interessato

I diritti dell'interessato in relazione al trattamento dei dati personali sono indicati all'art. 7 del D. lgs. 196/03 e dagli artt 12 al 22 del Reg UE 679/16 a titolo esemplificativo di seguito:

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardino, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intellegibile.

 

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

a. dell'origine dei dati personali;

b. delle finalità e delle modalità del trattamento;

c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d. degli estremi identificativi del titolare, del responsabile della protezione ove designato;

e. dei soggetti e delle categorie ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

 

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

a. l'aggiornamento, la rettificazione, la limitazione oppure, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati;

c. l'attestazione che le operazione di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

 

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta:

b. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

Per l'esercizio dei diritti summenzionati l'interessato potrà scrivere alla casella di posta elettronica

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Estremi identificativi:

Titolare del trattamento dei dati personali:

Consorzio C. C. Collestrada Via della Valtiera, 181 cap 06135 Comune Pg

oppure al Responsabile della protezione dei dati (DPO) nome societa’ Inprivacy srl

Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nel caso in cui si verifichi una violazione dei suoi dati personali il Consorzio C. C. Collestrada ha previsto espressamente una procedura d’intervento che ci tiene a comunicarle.

Siamo orgogliosi infatti di informarla  che abbiamo costituito un Team crisi, così composto: 

·        DPO (responsabile del Team)

·        ADS/Responsabile del SI

·        Impiegati di Direzione

·        Funzione che ha la responsabilità di comunicare con organi di stampa: il Direttore del Centro Commerciale Collestrada

 

Questo Team si occuperà di analizzare la gravità dell’evento prendendo in considerazione i dati, gli interessati coinvolti, la portata e l’arco temporale secondo precisi parametri individuati dal Consorzio C. C. Collestrada.

A seguito di tale analisi il Consorzio C. C. Collestrada realizzerà un’approfondita valutazione del rischio al fine di comprendere l’effettiva sussistenza o meno della violazione.

In caso di esito positivo il Team procederà alla risoluzione del problema. 

Deve  sapere, inoltre, che in caso di violazione dei suoi  dati il Consorzio C. C. Collestrada  deve comunicare al Garante Privacy entro 72 ore dal fatto, l’evento.

Per tale ragione, qualora, della violazione ne sia venuto a conoscenza un nostro Responsabile esterno del trattamento o sub responsabile essi sono tenuti a comunicarci la violazione, il primo entro 24 ore, il secondo entro 12 ore dalla scoperta del fatto. 

Ma non è tutto. 

Qualora, infatti, la violazione dei suoi  dati abbia cagionato un rischio elevato per i suoi diritti e le sue libertà fondamentali, siamo tenuti a darti un’opportuna comunicazione al fine di consentirle di adottare idonee precauzioni volte a ridurre al minimo il potenziale danno derivante dalla violazione.

Nella comunicazione siamo tenuti a comunicarle: 

·        il nome e i dati di contatto del Responsabile della protezione dei dati o di altro punto di contatto presso cui ottenere più informazioni;

·        le probabili conseguenze della violazione dei dati personali;

·        le misure adottate o di cui si propone l'adozione da parte del Titolare del trattamento per porre rimedio alla violazione dei dati personali e anche, se del caso, per attenuarne i possibili effetti negativi.

Non siamo obbligati ad informarla  nel caso in cui abbiamo messo in atto misure tecniche ed organizzative adeguate di protezione sui dati oggetto della violazione o quando abbiamo successivamente adottato misure atte a scongiurare nuovi rischi elevati per i suoi  diritti ed inoltre, quando la comunicazione richiederebbe sforzi sproporzionati. In questo caso procederemo con una comunicazione pubblica o misura simile. In ogni caso valuteremo l’opportunità, anche se non strettamente obbligatoria di tenerla  aggiornato.

 

 

Se anche lei  venisse  a conoscenza di una violazione dei dati personali può  comunicarcela scrivendoci al seguente indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tale comunicazione verrà presa in esame dal team crisi, che procederà come sopra descritto.